Paint it gray

Residenziale - Piandiscò (AR) - marzo 2020

Info Progetto

Piandiscò (AR) - marzo 2020

Anno del progetto: 2019 Realizzazione: 2020 Un cambiamento considerevole per questa abitazione: una ristrutturazione completa che ha “svecchiato” completamente gli ambienti con pochissimi interventi strutturali, nuove finiture e molte mani di vernice. I Committenti ci hanno ingaggiati dopo averci visto all’opera nella casa della figlia qualche anno fa. Come al solito la nostra attenzione principale si è rivolta al gusto della Committenza che voleva una casa moderna, senza sovrastrutture e molto funzionale. L’abitazione era caratterizzata da una struttura portante e da una pianta articolata che divideva la zona giorno in tre stanze separate nelle quali prendevano posto una cucina piuttosto piccola collegata alla sala da pranzo e nettamente separate dal soggiorno. La richiesta era quella di creare una zona giorno open-space, richiesta che trova sempre una grande approvazione da parte mia che amo gli ambienti polifunzionali, ampi e senza pareti divisorie. Il grosso problema però era proprio la struttura inamovibile che rendeva difficoltosa la creazione di un ambiente fluido. Dopo alcuni tentativi abbiamo individuato una planimetria che, con poche modifiche strutturali, mettesse la cucina in una zona centrale aperta sul living ed abbiamo invece spostato la sala da pranzo in una stanza dedicata che prima ospitava la cucina. La sala da pranzo ha una dimensione piuttosto contenuta e per questo motivo non vi sono stati posizionati arredi. Le pareti sono state trattate con una pittura spatolata degradé che cambia gradualmente colore da carta zucchero a bianco e crea una sorta di effetto ottico, una sorta di moderno trompe-l’oeil realizzato con la finitura Dune opaco di Novacolor. Illuminano il tavolo di famiglia due lampade della serie Wired disegnate dal nostro studio. La cucina (Stosa) è composta da un’isola centrale munita di fuochi e dotata di un bancone in legno che è stato fatto realizzare su misura da un falegname utilizzando lo stesso legno usato per il parquet ovvero un resistentissimo e super ecologico bamboo termocotto, spazzolato e sbiancato. Per sfruttare al meglio la zona prospicente l’ingresso vi sono state posizionate le capienti colonne dispensa in tinta con le pareti. I due bagni dell’abitazione sono stati completamente rinnovati a partire dal tagli architettonico e dalla disposizione dei sanitari che non era molto funzionale. Nel bagno grande abbiamo posizionato una vasca freestanding in posizione centrale sotto la finestra, il bagno secondario è stato ampliato per inserirvi una doccia ampia (80x100) e un bel mobile lavabo. I sanitari sono dell’azienda Ceramica Cielo, modello Smile sospesi. Colorati per il bagno grande, bianchi per quello con doccia. Tutti i piatti doccia sono in resina e la vasca è in Live Tech. Pavimenti e rivestimenti in grès sono di Ceramica Sant’Agostino, serie Tailorart che ha la caratteristica di avere texture materiche che imitano il tessuto. I colori utilizzati per i soffitti dei bagni sono più scuri dei colori che utilizziamo di solito per rendere più accoglienti gli ambienti. I radiatori e termoarredi di tutta l’abitazione sono della serie SAX di IRSAP
Share:

Immagini del progetto

Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray Paint it gray

Progetti Simili